Home Attualità Viabilità e Bullismo, i Bandi mettono in palio 1000 euro per le...

Viabilità e Bullismo, i Bandi mettono in palio 1000 euro per le scuole

110

“Se sei uno studente di scuola secondaria di secondo grado tu e la tua classe potete partecipare al Bando ‘Safety on the road’ indetto in occasione del sesto convegno nazionale ‘Sicurezza stradale: direzione obbligatoria’ e potresti essere tra i vincitori del primo premio”. Lo stesso discorso vale anche per un altro progetto quello sul bullismo per le scuole medie, il premio in palio è di € 1000 euro in entrambi casi.

Ecco i Bandi

 BANDO DI CONCORSO 

PER LA REALIZZAZIONE DEL FUMETTO SICUREZZA STRADALE 

“Safety on the road” 

U.Di.Con. – Unione per la Difesa dei Consumatori promuove il concorso “Safety on the road” che mira a sensibilizzare ed educare i giovani sul tema della sicurezza stradale e sui diritti del consumo. 

Attraverso il fumetto “Capitan Udicon – il paladino dei consumatori” si vuole promuovere una maggiore informazione e conoscenza del consumerismo, e allo stesso tempo rafforzare la consapevolezza dei propri diritti e doveri in quella fascia sociale da noi definita: “giovani consumatori”. 

L’elemento distintivo dell’U.Di.Con. è quello di essere attivi e attenti nei confronti dei problemi che il consumatore deve affrontare nella vita quotidiana. La ragione che muove l’attività è la difesa di quei soggetti-consumatori che nella società hanno una posizione svantaggiata nei confronti dei professionisti, delle aziende e del mercato in generale. 

I settori su cui U.Di.Con. offre consulenza e assistenza sono molteplici e spaziano dalla sfera giuridica a quella economico-finanziaria, dalla sfera sanitaria a quella previdenziale e fiscale. 

Informare il cittadino rendendolo consapevole dei propri diritti e doveri lo porterà ad agire, nei riguardi del consumo, in modo più consono. 

Destinatari del concorso 

Il concorso è destinato alle classi Terze, Quarte e Quinte delle Scuole medie superiori statali e paritarie di qualsiasi indirizzo e/o specializzazione. La partecipazione è riservata alla singola classe. Possono partecipare più classi per il medesimo Istituto scolastico. La partecipazione al concorso è totalmente gratuita. 

Oggetto del concorso 

Ogni classe partecipante dovrà preparare la storia di un breve fumetto da presentare nell’ambito del presente concorso. Il fumetto dovrà essere frutto di un lavoro collettivo, pertanto non sono ammessi i fumetti presentati da un singolo studente. Il fumetto realizzato dovrà avere ad oggetto una storia sulla sicurezza stradale. 

Norme per la realizzazione del fumetto 

I fumetti realizzati dovranno seguire le seguenti direttive di cui ai successivi articoli, a pena di esclusione dal concorso. 

Copyright e originalità dell’opera 

Tutto ciò che viene scritto nel fumetto dovrà essere assolutamente libero da copyright. Il fumetto dovrà avere carattere di originalità e non presentare nessun tipo di contenuto in qualsiasi modo riconducibile ad altri lavori già pubblicati. A tal fine dovrà essere prodotta insieme al fumetto idonea autocertificazione di originalità, come da dichiarazione di cui all’allegato D e libera l’organizzazione del Concorso e i partner istituzionali da ogni responsabilità nei confronti di eventuali terzi che avanzassero pretese e/o eccezioni a qualsiasi titolo al fumetto ridetto e/o alle utilizzazioni dello stesso ai fini del presente bando. 

Caratteristiche tecniche del fumetto 

Il fumetto è composto da 16 pagine più un’ulteriore pagina di copertina, per un totale di 17 pagine complessive dell’opera. La storia narrata, che sarà divisa in vignette a cura del grafico, dovrà essere non superiore a due pagine formato A4, righe 16 per ogni pagina. Pertanto ogni classe dovrà scrivere massimo 32 righe complessive. Il fumetto dovrà avere contenuti adatti ai bambini ed ai ragazzi fino ai 14 anni. 

Modalità di partecipazione 

Le classi degli Istituti Scolastici che decideranno di partecipare al presente concorso dovranno compilare e inviare il fumetto realizzato nonché i moduli di cui agli allegati A, B, C e D debitamente compilati e sottoscritti. 

La domanda di partecipazione (allegato A) dovrà essere inoltrata entro 20/10/2018tramite: 

 PEC all’indirizzo: udicon@pec.it; 

 Raccomandata A/R alla Sede Nazionale U.Di.Con. – via Santa Croce in Gerusalemme 63 – 00185 Roma 

Le domande spedite oltre la data di scadenza non verranno prese in considerazione. 

Al pari non saranno prese in considerazione domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate. 

Il fumetto ed i moduli B, C e D dovranno essere inviati con un’unica spedizione, entro e non oltre le ore 14:00 del giorno 20/10/2018 tramite: 

 PEC all’indirizzo: udicon@pec.it; 

 Raccomandata A/R alla Sede Nazionale U.Di.Con. – via Santa Croce in Gerusalemme 63 – 00185 Roma 

Il fumetto e i moduli B, C e D, spedite oltre la data di scadenza non verranno presi in considerazione. Al pari non saranno presi in considerazione i fumetti e allegati trasmesse con modalità diverse da quelle indicate. Ai fini della tempestività dell’inoltro della domanda, farà fede il timbro postale di invio raccomandata ovvero la ricevuta di invio della PEC. Qualora dovessero pervenire domande incomplete nella compilazione, l’organizzazione richiederà al mittente l’opportuna integrazione, la quale dovrà essere fornita esclusivamente via pec all’’indirizzo: udicon@pec.it entro e non oltre giorni 5 dalla richiesta e ciò a pena di esclusione dal concorso. Qualora dovessero partecipare più classi di una singola scuola, sarà necessario procedere ad una spedizione per ogni singola classe. A scopo riepilogativo, dunque, ai fini della partecipazione al concorso dovranno essere spediti: Membro del 

1) entro e non oltre il 20/10/2018, la Scheda di partecipazione (allegato A), debitamente sottoscritta e compilata in ogni sua parte dal/i Docente/i, referenti e/o Docenti titolari di cattedra delle discipline coinvolte, 

2) entro e non oltre il 20/10/2018, il fumetto realizzato dagli alunni di ciascuna classe, in forma integrale corredato dai seguenti documenti allegati: 

 allegato B  Liberatoria per i soggetti minorenni debitamente sottoscritta e compilata dal genitore/tutore del/i minorenne/i partecipante/i al concorso entro il 20/10/2018; 

 allegato C  Scheda di Sintesi debitamente sottoscritta e compilata dal/i Docente/i referenti e/o Docenti titolari di cattedra delle discipline coinvolte entro il 20/10/2018; 

 allegato D  Autocertificazione di originalità, libera da copyright entro il 20/10/2018. 

Consenso alla divulgazione dell’opera 

La classe partecipante al concorso, con l’invio del fumetto, acconsente alla sua diffusione, sia telematica che cartacea, da parte di U.Di.Con. 

Determinazione del Vincitore del Concorso 

Il vincitore del presente concorso verrà determinato da una Commissione Giudicatrice, secondo modalità esplicitate negli articoli che seguono. 

Commissione Giudicatrice 

La Commissione Giudicatrice sarà appositamente nominata e costituita dagli organizzatori del concorso, i quali avranno cura di selezionare esperti in materia di comunicazione e diritto del consumo, per un numero totale di cinque membri di cui tre si occupano di comunicazione e due di materie giuridiche. I nominativi dei componenti della Commissione saranno resi pubblici sul sito dell’Associazione entro il termine fissato per l’inoltro del fumetto e pertanto entro il giorno 20/10/2018 ore 14.00. 

Criteri di Valutazione 

La Commissione Giudicatrice valuterà i lavori assegnando un punteggio variabile per ciascuno dei seguenti criteri: 

 CRITERIO n. 1) Rispondenza del fumetto alla tematica oggetto del concorso: in ordine a questo criterio di valutazione, la commissione potrà assegnare da 0 a 40 punti per ogni fumetto; ciascun membro della commissione potrà esprimere una valutazione da 0 a 8. 

 CRITERIO N. 2) Creatività ed originalità del fumetto: in ordine a questo criterio di valutazione, la commissione potrà assegnare da 0 a 30 punti per ogni fumetto; ciascun membro della commissione potrà esprimere una valutazione da 0 a 6. 

 CRITERIO N. 3) Qualità di realizzazione: in ordine a questo criterio di valutazione, la commissione potrà assegnare da 0 a 30 punti per ogni fumetto; ciascun membro della commissione potrà esprimere una valutazione da 0 a 6. 

Sommando ciascuno dei criteri, quindi, il punteggio assegnato dalla Commissione potrà dunque oscillare da un minimo di 0 punti ad un massimo di 100 punti. Membro del 

Il giudizio della Commissione Giudicatrice è assolutamente insindacabile, e con l’inoltro della domanda di partecipazione ogni concorrente accetta pienamente ciò. 

Proclamazione dei vincitori 

Sarà proclamata vincitrice del concorso la classe partecipante il cui fumetto, alla luce dell’articolo precedente, totalizzerà il punteggio maggiore. 

Alla classe vincitrice del concorso verrà data apposita comunicazione tramite PEC e/o Raccomandata A/R e/o Email con la quale sarà contestualmente invitata al VI Convegno Nazionale ”Sicurezza stradale: direzione obbligatoria” che si terrà a Roma il 16 novembre 2018, presso il Teatro Manzoni Via Monte Zebio, 14c Roma, durante il quale sarà anche premiata. 

Premi in Palio 

Alla classe vincitrice del concorso sarà consegnato il seguente premio: 

Euro 1.000,00 (mille euro) a titolo di borsa di studio, da spendere per l’acquisto di materiale didattico, anche sotto forma di buono spesa. 

Spese affrontate dai partecipanti 

In nessun caso le spese affrontate dai partecipanti in ragione del presente concorso sono rimborsate o rimborsabili dall’U.Di.Con. o dagli altri organizzatori. 

Pubblicazione del bando 

Il presente bando sarà pubblicato attraverso il sito internet ufficiale dell’associazione (www.udicon.org). 

Trattamento dei dati Personali 

I dati personali forniti dai partecipanti saranno registrati e trattati esclusivamente per le finalità di gestione della presente procedura e per il tempo necessario allo svolgimento delle operazioni di concorso, in conformità alle previsione del Regolamento Europeo 679/2016 ed alla normativa privacy vigente, Titolare del trattamento dei dati personali è U.Di.Con. – Unione per la difesa dei consumatori. 

Assistenza e chiarimenti 

Per eventuali informazioni in merito al presente bando, contattare la sede nazionale U.Di.Con. – UNIONE DIFESA CONSUMATORI al numero 06.77250783. 

SEDE LEGALE: Via Santa Croce in Gerusalemme, 63 – 00185 Roma RM – Tel. 06.77250783 – Fax 06.77591309 e-mail: info@udicon.org / www.udicon.org

 BANDO DI CONCORSO 

PER LA REALIZZAZIONE DEL FUMETTO SUL BULLISMO 

“Disegna i tuoi diritti” 

U.Di.Con. – Unione per la Difesa dei Consumatori promuove il concorso “Disegna i tuoi diritti” che mira a sensibilizzare ed educare i giovani sul tema del bullismo e sui diritti del consumo. Attraverso il fumetto “Capitan Udicon – il paladino dei consumatori” si vuole promuovere una maggiore informazione e conoscenza del consumerismo, e allo stesso tempo rafforzare la consapevolezza dei propri diritti e doveri in quella fascia sociale da noi definita: “piccoli consumatori”. L’elemento distintivo dell’U.Di.Con. è quello di essere attivi e attenti nei confronti dei problemi che il consumatore deve affrontare nella vita quotidiana. La ragione che muove l’attività è la difesa di quei soggetti-consumatori che nella società hanno una posizione svantaggiata nei confronti dei professionisti, delle aziende e del mercato in generale. I settori su cui U.Di.Con. offre consulenza e assistenza sono molteplici e spaziano dalla sfera giuridica a quella economico-finanziaria, dalla sfera sanitaria a quella previdenziale e fiscale. Informare il cittadino rendendolo consapevole dei propri diritti e doveri lo porterà ad agire, nei riguardi del consumo, in modo più consono. 

Destinatari del concorso 

Il concorso è destinato alle classi Prime, Seconde e Terze delle Scuole medie inferiori statali e paritarie di qualsiasi indirizzo e/o specializzazione. La partecipazione è riservata alla singola classe. Possono partecipare più classi per il medesimo Istituto scolastico. La partecipazione al concorso è totalmente gratuita. 

Oggetto del concorso 

Ogni classe partecipante dovrà preparare la storia di un breve fumetto da presentare nell’ambito del presente concorso. Il fumetto dovrà essere frutto di un lavoro collettivo, pertanto non sono ammessi i fumetti presentati da un singolo studente. Il fumetto realizzato dovrà avere ad oggetto una storia sul bullismo. 

Norme per la realizzazione del fumetto 

I fumetti realizzati dovranno seguire le seguenti direttive di cui ai successivi articoli, a pena di esclusione dal concorso.

Copyright e originalità dell’opera 

Tutto ciò che viene scritto nel fumetto dovrà essere assolutamente libero da copyright. Il fumetto dovrà avere carattere di originalità e non presentare nessun tipo di contenuto in qualsiasi modo riconducibile ad altri lavori già pubblicati. A tal fine dovrà essere prodotta insieme al fumetto idonea autocertificazione di originalità, come da dichiarazione di cui all’allegato D e libera l’organizzazione del Concorso e i partner istituzionali da ogni responsabilità nei confronti di eventuali terzi che avanzassero pretese e/o eccezioni a qualsiasi titolo al fumetto ridetto e/o alle utilizzazioni dello stesso ai fini del presente bando. 

Caratteristiche tecniche del fumetto 

Il fumetto è composto da 16 pagine più un’ulteriore pagina di copertina, per un totale di 17 pagine complessive dell’opera. La storia narrata, che sarà divisa in vignette a cura del grafico, dovrà essere non superiore a due pagine formato A4, righe 16 per ogni pagina. Pertanto ogni classe dovrà scrivere massimo 32 righe complessive. Il fumetto dovrà avere contenuti adatti ai bambini ed ai ragazzi fino ai 14 anni. 

Modalità di partecipazione 

Le classi degli Istituti Scolastici che decideranno di partecipare al presente concorso dovranno compilare e inviare il fumetto realizzato nonchè i moduli di cui agli allegati A, B, C e D debitamente compilati e sottoscritti. 

La domanda di partecipazione (allegato A) dovrà essere inoltrata entro il 05/10/2018 tramite: 

  • • PEC all’indirizzo: udicon@pec.it; 
  • • Raccomandata A/R alla Sede Nazionale U.Di.Con. – via Santa Croce in Gerusalemme 63 – 00185 Roma 

Le domande spedite oltre la data di scadenza non verranno prese in considerazione. 

Al pari non saranno prese in considerazione domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate. 

Il fumetto ed i moduli B, C e D dovranno essere inviati con un’unica spedizione, entro e non oltre le ore 14:00 del giorno 19/10/2018 tramite: 

  • • PEC all’indirizzo: udicon@pec.it; 
  • • Raccomandata A/R alla Sede Nazionale U.Di.Con. – via Santa Croce in Gerusalemme 63 – 00185 Roma 

Il fumetto e i moduli B, C e D, spedite oltre la data di scadenza non verranno presi in considerazione. 

Al pari non saranno presi in considerazione i fumetti e allegati trasmesse con modalità diverse da quelle indicate. 

Ai fini della tempestività dell’inoltro della domanda, farà fede il timbro postale di invio raccomandata ovvero la ricevuta di invio della PEC. 

Qualora dovessero pervenire domande incomplete nella compilazione, l’organizzazione richiederà al mittente l’opportuna integrazione, la quale dovrà essere fornita esclusivamente via pec all’’indirizzo: udicon@pec.it entro e non oltre giorni 5 dalla richiesta e ciò a pena di esclusione dal concorso. 

Qualora dovessero partecipare più classi di una singola scuola, sarà necessario procedere ad una spedizione per ogni singola classe. A scopo riepilogativo, dunque, ai fini della partecipazione al concorso dovranno essere spediti: 

1) entro e non oltre il 05/10/2018, la Scheda di partecipazione (allegato A), debitamente sottoscritta e compilata in ogni sua parte dal/i Docente/i, referenti e/o Docenti titolari di cattedra delle discipline coinvolte, 

2) entro e non oltre il 19/10/2018, il fumetto realizzato dagli alunni di ciascuna classe, in forma integrale corredato dai seguenti documenti allegati: 

  • • allegato B → Liberatoria per i soggetti minorenni debitamente sottoscritta e compilata dal genitore/tutore del/i minorenne/i partecipante/i al concorso entro il 19/10/2018; 
  • • allegato C → Scheda di Sintesi debitamente sottoscritta e compilata dal/i Docente/i referenti e/o Docenti titolari di cattedra delle discipline coinvolte entro il 19/10/2018; 
  • • allegato D → Autocertificazione di originalità, libera da copyright entro il 19/10/2018. 

Consenso alla divulgazione dell’opera 

La classe partecipante al concorso, con l’invio del fumetto, acconsente alla sua diffusione, sia telematica che cartacea, da parte di U.Di.Con. 

Determinazione del Vincitore del Concorso 

Il vincitore del presente concorso verrà determinato da una Commissione Giudicatrice, secondo modalità esplicitate negli articoli che seguono. 

Commissione Giudicatrice 

La Commissione Giudicatrice sarà appositamente nominata e costituita dagli organizzatori del concorso, i quali avranno cura di selezionare esperti in materia di comunicazione e diritto del consumo, per un numero totale di cinque membri di cui tre si occupano di comunicazione e due di materie giuridiche. 

I nominativi dei componenti della Commissione saranno resi pubblici sul sito dell’Associazione entro il termine fissato per l’inoltro del fumetto e pertanto entro il giorno 19/10/2018 ore 14.00. 

Criteri di Valutazione 

La Commissione Giudicatrice valuterà i lavori assegnando un punteggio variabile per ciascuno dei seguenti criteri: 

  • • CRITERIO n. 1) Rispondenza del fumetto alla tematica oggetto del concorso: in ordine a questo criterio di valutazione, la commissione potrà assegnare da 0 a 40 punti per ogni fumetto; ciascun membro della commissione potrà esprimere una valutazione da 0 a 8. 
  • • CRITERIO N. 2) Creatività ed originalità del fumetto: in ordine a questo criterio di valutazione, la commissione potrà assegnare da 0 a 30 punti per ogni fumetto; ciascun membro della commissione potrà esprimere una valutazione da 0 a 6. 
  • • CRITERIO N. 3) Qualità di realizzazione: in ordine a questo criterio di valutazione, la commissione potrà assegnare da 0 a 30 punti per ogni fumetto; ciascun membro della commissione potrà esprimere una valutazione da 0 a 6. 

Sommando ciascuno dei criteri, quindi, il punteggio assegnato dalla Commissione potrà dunque oscillare da un minimo di 0 punti ad un massimo di 100 punti. Il giudizio della Commissione Giudicatrice è assolutamente insindacabile, e con l’inoltro della domanda di partecipazione ogni concorrente accetta pienamente ciò. 

Proclamazione dei vincitori 

Sarà proclamata vincitrice del concorso la classe partecipante il cui fumetto, alla luce dell’articolo precedente, totalizzerà il punteggio maggiore. Alla classe vincitrice del concorso verrà data apposita comunicazione tramite PEC e/o Raccomandata A/R e/o Email con la quale sarà contestualmente invitata al II Convegno Nazionale “Bullyface – il volto del bullismo” che si terrà in Roma in data 5 dicembre 2018, presso la Sala Tirreno della Regione Lazio, durante il quale sarà anche premiata. 

Premi in Palio 

Alla classe vincitrice del concorso sarà consegnato il seguente premio: Euro 1.000,00 (mille euro) a titolo di borsa di studio, da spendere per l’acquisto di materiale didattico, anche sotto forma di buono spesa. 

Spese affrontate dai partecipanti 

In nessun caso le spese affrontate dai partecipanti in ragione del presente concorso sono rimborsate o rimborsabili dall’U.Di.Con. o dagli altri organizzatori. 

Pubblicazione del bando 

Il presente bando sarà pubblicato attraverso il sito internet ufficiale dell’associazione (www.udicon.org). 

Trattamento dei dati Personali 

I dati personali forniti dai partecipanti saranno registrati e trattati esclusivamente per le finalità di gestione della presente procedura e per il tempo necessario allo svolgimento delle operazioni di concorso, in conformità alle previsione del Regolamento Europeo 679/2016 ed alla normativa privacy vigente, Titolare del trattamento dei dati personali è U.Di.Con. – Unione per la difesa dei consumatori. 

Assistenza e chiarimenti 

Per eventuali informazioni in merito al presente bando, contattare la sede nazionale U.Di.Con. – UNIONE DIFESA CONSUMATORI al numero 06.77250783.