Home Politica La Giardiello Segretaria del Pd di Nettuno, passa la linea della ‘vecchia...

La Giardiello Segretaria del Pd di Nettuno, passa la linea della ‘vecchia guardia’

E' stata eletto in serata, dopo un lungo periodo di polemiche, dibattito e scontro interno al Pd, il nuovo segretario della sezione di Nettuno.

633
Carla Giardiello con Giacomo Menghini

E’ stata eletto in serata, dopo un lungo periodo di polemiche, dibattito e scontro interno al Pd, il nuovo segretario della sezione di Nettuno. Si tratta di Carla Giardiello, ex assessore della giunta Chiavetta che si impone nel voto, alla presenza del segretario provinciale Rocco Maugliani, nel confronto con Daniele Reguiz, proposto dall’area che fa riferimento a Daniele Leodori e Bruno Astorre. La Giardiello, subentrata a Cerchio come candidata alla guida del partito, è riuscita a mettere insieme la cosiddetta ‘vecchia guardia’, in particolare 17 delegati su 24. A votare per lei il gruppo che fa riferimento all’ex Sindaco Chiavetta, all’ex assessore Luigi Cerchio, all’ex consigliere comunale ed ex assessore Giacomo Menghini e all’ex sindaco Carlo Conte. Questa sera nella sede del partito in via Montenero, tra i presenti in tredici hanno votato per la nomina del Segretario Giardiello. Quattro gli astenuti (che quindi non hanno votato contro): Edoardo Chialastri, Marco Federici, Tonino Di Senso e Ulisse Pizziconi. La Giardiello, nel suo intervento dopo la nomina ha ringraziato anche chi si è astenuto, annunciando di voler portare avanti un percorso condiviso. Il percorso che intende portare avanti la Giardiello al momento non è noto a chi si è astenuto, poiché il documento di programma sottoscritto da 15 delegati non era stato inviato a nessuno di coloro che sosteneva la candidatura di Daniele Reguiz. Il dibattito si è svolto in maniera pacata e gli astenuti non hanno intenzione di alzare muri ma sono pronti al confronto sul futuro del partito. Ora non resta che attendere e vedere il corso degli eventi anche in vista del prossimo appuntamento elettorale di Nettuno, che rinnoverà Sindaco e consiglio comunale il prossimo mese di maggio.