Home Cultura e Spettacolo Astronautica in classe, giovedì la consegna degli attestati al Cappell College

Astronautica in classe, giovedì la consegna degli attestati al Cappell College

Giovedì 31 maggio, alle 16 presso l’Aula Magna del Liceo Chris Cappell College di Anzio, si terrà la cerimonia conclusiva del prestigioso Progetto “Astronautica in classe” con la consegna degli attestati agli studenti del Liceo Classico che vi hanno aderito. Quest’anno tale conclusione

51
CONDIVIDI
L'ingresso del Chris Cappell college

Giovedì 31 maggio, alle 16 presso l’Aula Magna del Liceo Chris Cappell College di Anzio, si terrà la cerimonia conclusiva del prestigioso Progetto “Astronautica in classe” con la consegna degli attestati agli studenti del Liceo Classico che vi hanno aderito. Quest’anno tale conclusione verrà vissuta con particolare commozione e partecipazione, vista la scomparsa del Generale Antonio Iaria, che ha fortemente voluto il progetto stesso e che è stata persona di grande spessore culturale e professionale, nonché grande comunicatore con adulti e ragazzi che lo hanno apprezzato e compianto.

Il corso, che si è svolto per un totale di 15 ore complessive di lezione tra marzo e maggio 2018,  ha proposto  temi di altissima valenza tecnico–scientifica, quali satelliti e loro utilizzo, elettronica delle trasmissioni e satelliti universitari, deep space networking. Durante gli incontri sono state svolte lezioni pratiche con l’ausilio della strumentazione del laboratorio di Scienze, integrata da strumentazione fornita all’occasione dai docenti stessi del corso. Durante la fase conclusiva del progetto i ragazzi hanno potuto conoscere ed utilizzare la Ground Station, la stazione di Terra installata presso l’Istituto e in grado di effettuare collegamenti in tempo reale sui satelliti in transito.

Il Progetto, nato dal protocollo di intesa tra la Scuola di Ingegneria Aerospaziale dell’Università “La Sapienza” di Roma e il Liceo Chris Cappell College, è stato coordinato dal preside della Scuola di Ingegneria Aerospaziale, Prof. Paolo Teofilatto, il quale ha aperto il corso lasciando poi spazio alle lezioni del Prof. Ing. Augusto Nascetti, docente di Elettronica presso la suddetta Scuola e il Gen. Francesco Di Bella, pilota , radioamatore e grande appassionato dei sistemi di trasmissione a distanza. Le lezioni si sono, come ogni anno, rivelate di alto livello e sono state calibrate in modo sapiente per una platea liceale; la risposta dei ragazzi è stata al solito positiva, entusiasmo e curiosità hanno caratterizzato le lezioni partecipate, le domande rivolte ai docenti del corso interessanti e stimolanti; gli stessi docenti non hanno mai nascosto il piacere nel poter interagire con studenti così curiosi e interessati. Il progetto infine ha rivestito e riveste anche una funzione di orientamento universitario.

La Dirigente, i professori e gli studenti del Liceo ringraziano sentitamente tutti i docenti del Corso e i Signori Adriana e Franco Cappelluti che hanno reso possibile questa esperienza unica.

CONDIVIDI