Home Politica Nettuno, dopo le polemiche il Comune appalta per due mesi i servizi...

Nettuno, dopo le polemiche il Comune appalta per due mesi i servizi cimiteriali

E' stato pubblicato sull'Albo pretorio del comune di Nettuno un bando di gara per l’appalto dei Servizi cimiteriali. Un bando che riguarda solo due mesi, dal primo giugno al 31 luglio e che, nello specifico, individuerà una ditta

639
CONDIVIDI
Il Vicesindaco durante un sopralluogo al Cimitero di Nettuno
Il Cimitero di Nettuno

E’ stato pubblicato sull’Albo pretorio del comune di Nettuno un bando di gara per l’appalto dei Servizi cimiteriali. Un bando che riguarda solo due mesi, dal primo giugno al 31 luglio e che, nello specifico, individuerà una ditta con il compito di gestire “i servizi cimiteriali, tra i quali: manutenzione, custodia e vigilanza, inumazioni, tumulazioni, esumazioni, estumulazioni e altro”. L’assegnazione del bando può essere prorogata per espressa clausola del Bando. Il Bando completo e il disciplinare di gara è disponibile sul sito dell’Ente comunale. Non è chiaro se i servizi cimiteriali, in precedenza assegnati alla Poseidon, siano stati esternalizzati per via delle indagini in corso sul Cimitero dal parte della Procura e della Polizia, che solo la scorsa settimana ha acquisito una serie di documenti negli uffici del Comune.

Il Cimitero comunale ha urgente bisogno di un intervento di messa in sicurezza, dalle balaustre arrugginite ai passaggi pedonali. L’ex vicesindaco della giunta Casto Daniele Mancini in una recente intervista ha sottolineato come il suo ufficio a dicembre abbia reperito le risorse per i lavori, espressamente richiesti in via d’urgenza anche su sollecitazione dei cittadini che frequentano la struttura cimiteriale lamentandosene a gran voce, ma che questi fondi, ad oggi, non sono ancora stati utilizzati.

CONDIVIDI
CONDIVIDI