Home Cronaca Ancora schiuma al Laghetto Granieri a Nettuno, si indaga sui responsabili

Ancora schiuma al Laghetto Granieri a Nettuno, si indaga sui responsabili

Sono i cittadini di Nettuno e frequentatori del Laghetto Granieri a segnalare, per l'ennesima volta, lo sgradevole sversamento di sapone che fa schiuma nello splendido bacino idrico protetto di Nettuno.

167
CONDIVIDI

Sono i cittadini di Nettuno e frequentatori del Laghetto Granieri a segnalare, per l’ennesima volta, lo sgradevole sversamento di sapone che fa schiuma nello splendido bacino idrico protetto di Nettuno. In un luogo in cui vivono tanti animali, in un microclima complesso e nel pieno di una natura che dovrebbe esser incontaminata, nonostante varie sollecitazioni, indagini e analisi dell’Arpa, sembra che non si riesca a salvaguardare la sicurezza dei luoghi. Nelle scorse settimane sono stati effettuati i prelievi dai tecnici dell’Arpa, che sta rilevando la composizione chimica dell’inquinamento per riuscire a stabilire delle precise responsabilità, una volta trovata la fonte dello sversamento. Questa mattina, sul posto, è stato effettuato anche un sopralluogo da parte dei tecnici di Acqualatina che, insieme al nucleo ambientale della Polizia locale e all’Arpa, stanno indagando per venire a capo di questa vicenda. Con la speranza che chi è causa questo stato di pesante inquinamento sia chiamato a risponderne.

CONDIVIDI