Home Attualità Web in rivolta: “Meglio un grembiule o un bracciale Pandora?”

Web in rivolta: “Meglio un grembiule o un bracciale Pandora?”

"Un ferro da stiro, un pigiama, un grembiule, un bracciale Pandora. Secondo te cosa la renderebbe felice?” poche parole che hanno fatto infuriare le donne del web

71
CONDIVIDI

Bufera per la pubblicità del marchio Pandora, accusata di sessismo.
“Un ferro da stiro, un pigiama, un grembiule, un bracciale Pandora. Secondo te cosa la renderebbe felice?” poche parole che hanno fatto infuriare le donne del web giudicandolo stereotipo e antiprogressista.
Sui social pochi giorni fa è apparsa la foto del manifesto affisso nella metropolitana di Milano, che ha attirato l’attenzione degli italiani, scatenando satira e insulti tra cui l’insolito regalo proposto da Taffo Funeral Services pubblicando la frase “Una pala di ferro, un lumino, una corona di fiori. Secondo te cosa la farebbe felice?” sulla sua pagina Facebook.
Pandora si difende dichiarando “Abbiamo notato che il messaggio è stato frainteso per questo vogliamo raccontarvelo meglio. La maggior parte delle donne a Natale riceve il regalo sbagliato, quindi diciamo NO ai pigiami e frullatori ma SI ai gioielli che amiamo”

Filippelli Sara e Jessica Manki, le stagiste del Colonna Gatti