Home Sport Calcio Serie B, Il Latina Calcio passa ad un gruppo di Anzio

Serie B, Il Latina Calcio passa ad un gruppo di Anzio

2820
CONDIVIDI

Ci sono voluti venti giorni di trattativa, ma alla fine il passaggio è stato completato. Dopo lo scandalo che ha investito la città di Latina, ed anche il presidente del club di serie B Pasquale Maietta, la società cambia proprietario. Ad acquisirla una cordata di imprenditori di Anzio e di Roma che fa riferimento al commercialista neroniano Ugo Nuzzi. Il primo incontro con l’Amministratore delegato del Latina Calcio Antonio Aprile c’è stato il 6 dicembre scorso. Un incontro proficuo, ma non decisivo visto l’interessamento anche della Italpol Vigilanza. Quest’ultima, infatti, era la via preferenziale perché interessati ad una piccola parte delle quote. Dopo Natale, però, la svolta con l’affondo decisivo del gruppo di Anzio che ha rilevato il Latina che ora dovrà disegnare il futuro della squadra pontina.

Già in estate, per la verità, lo stesso gruppo aveva tentato di acquisire le quote del Latina Calcio, scontrandosi con l’opposizione dell’allora presidente Maietta che aveva definito la proposta: “Un tantino indecente”.

In attesa dell’ufficialità del passaggio nelle prossime ore, si profila anche quale sarà il quadro dirigenziale con  il commercialista Ugo Nuzzi che, con tutta probabilità,  sarà il nuovo amministratore delegato, Angelo Ferullo che dovrebbe essere il presidente del club, mentre Benedetto Mancini e Regina Daniela Wainstein faranno parte del CDA.