Home Cultura e Spettacolo Accadde all’Idroscalo, il libro su Pasolini presentato al Caffè Letterario

Accadde all’Idroscalo, il libro su Pasolini presentato al Caffè Letterario

Documenti inediti nel libro di Fabio Sanvitale e Armando Palmegiani presentato al Caffè letterario di Nettuno Levante di Claudia Mancini

421
CONDIVIDI
Emilio Orlando con i due autori del libro
La copertina del libro

Documenti inediti nel libro di Fabio Sanvitale e Armando Palmegiani presentato al Caffè letterario di Nettuno Levante di Claudia Mancini. I due autori, presenti all’evento, con l’aiuto di Emilio Orlando, giornalista di Repubblica, hanno sviscerato, aprendo a nuove teorie, un caso che fa parlare l’Italia da decenni. L’ultima notte di Pier Paolo Pasolini è la giornata protagonista del libro “Accadde all’Idroscalo”. I due autori, giornalista investigativo uno investigatore l’altro, hanno sfrondato l’inchiesta ancora aperta, da una serie di piste rivelatesi morte e propongono una loro visione del caso. Un’ora di illustrazione del caso e di tecniche di investigazione e indagine che hanno appassionato i presenti che hanno avuto modo di fare domande ai due autori. “Tanti i buchi dell’inchiesta – hanno detto – tante le indagini fatte tardi e non fatte subito.

Il violinista Dashmir Hoxa

Perizie mancanti e distrazioni a cui nessuno negli anni ha messo mano”. Un libro tutto da leggere per chi è appassionato di gialli, di cronaca italiana e di un autore che, nel bene e nel male, resta uno dei più grandi autori di questo secolo. L’appuntamento è stato allietato dalla musica apprezzatissima prodotta dal violino del Maestro Dashmir Hoxa, che ha suonato prima e dopo la presentazione del volume.