Home Cronaca Aggressione ai poliziotti allo stadio di Anzio, confermato l’arresto dei due 21enni

Aggressione ai poliziotti allo stadio di Anzio, confermato l’arresto dei due 21enni

Il Tribunale di Velletri, ha confermato l'arresto dei due 21enni fermati lo scorso lunedì per aver aggredito due poliziotti

517
CONDIVIDI

Il Tribunale di Velletri, ha confermato l’arresto dei due 21enni fermati lo scorso lunedì per aver aggredito due poliziotti durante la partita di domenica allo stadio Bruschini di Anzio. Si tratta di due ultrà che stavano accedendo fumogeni vietati ed esplodendo petardi. Un’aggressione violenta e immotivata. I due che hanno alzato le mani, erano “sostenuti” da oltre 15 ultrà, molti dei quali in queste ore sono stati identificati dalle forze dell’ordine sempre grazie alla presenza della videosorveglianza.

Nella giornata di ieri i due ragazzi sono stati sottoposti ad interrogatorio di garanzia, in seguito al quale il magistrato si è espresso per la conferma dell’arresto. Ad uno dei due ragazzi è stato contestato anche il possesso e lo spaccio di sostanze stupefacenti.