Home Cronaca Reperti archeologici in casa, sequestro dei Carabinieri ad Anzio

Reperti archeologici in casa, sequestro dei Carabinieri ad Anzio

Una considerevole quantità di reperti storici è stata rinvenuta dai Carabinieri del Nucleo per la tutela del patrimonio culturale all'interno di una Villa di Anzio

1565
CONDIVIDI

Una considerevole quantità di reperti storici è stata rinvenuta dai Carabinieri del Nucleo per la tutela del patrimonio culturale all’interno di una Villa di Anzio, in zona Santa Teresa. Diverse colonne di marmo, alcuni basamenti di epoca romana e altri oggetti sono stati posti sotto sequestro e portati, in via provvisoria, davanti all’entrata del museo storico e archeologico di villa Adele che li ha presi in custodia

Si tratta di reperti di valore inestimabile di cui ora bisognerà capire la provenienza. Resta da capire se i reperti resteranno tutti a disposizione del patrimonio museale locale oppure no.