Home Cronaca Rissa in centro a Nettuno e botte al porto, ragazzine fuori controllo

Rissa in centro a Nettuno e botte al porto, ragazzine fuori controllo

Due sere fa due ragazze e tre minorenni, sono venute alle mani in centro a Nettuno, per questioni legate ad un ragazzo.

10591
CONDIVIDI

Due sere fa due ragazze e tre minorenni, sono venute alle mani in centro a Nettuno, per questioni legate ad un ragazzo. Malumori tra i due gruppi di donne duravano da giorni, poi l'eccesso di consumo di alcol e l'epilogo a botte sotto al monumento ai caduti di Nettuno. A raccontare l'episodio, che ha visto una delle giovani subire le conseguenze più serie, i passanti che hanno assistito alla scena. Ieri sera scena simile, ma anche più cruenta, al porto turistico Marina di Nettuno alle 22 circa, sotto gli occhi attoniti dei presenti, una ventenne ha aggredito a calci e pugni una minore, distruggendole il telefono. A salvare la ragazzina l’intervento del personale della sicurezza del porto. La minore aggredita è stata portata al pronto soccorso per le cure del caso, mentre la ventenne si è allontanata. Se verrà sporta denuncia la ventenne rischia accuse davvero pesanti, dall'aggressione alle lesioni personali, fino alla rapina del cellulare e al danneggiamento. Situazioni incredibili, dopo un'estate tranquilla a Nettuno in cui le ragazze diventano sempre più protagoniste di comportamenti fuori controllo.